Come confezionare i regali di natale in modo originale: 7 idee per un packaging alternativo

Come confezionare i regali di Natale in modo originale: 7 idee per un packaging alternativo

Natale è il periodo dell’anno più gioioso, accomunato in tutto il mondo dalla tradizione dello scambio dei doni che porta con sé un significato ben più profondo del consumismo a cui viene associata questa festa: spendere il proprio tempo per un pensiero che faccia felice chi ci sta accanto. Tutto del regalo è importante ed è per questo che negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede la moda dei packaging home made appositamente studiati per le persone a cui sono diretti. Confezionare i regali di natale in modo originale è anche economico: bastano un paio di forbici, qualche foglio e tanta, tanta fantasia. Perché l’idea perfetta potrebbe essere nascosta ovunque e allora ecco 7 idee per rendere i vostri regali originali e personalizzati.

Il packaging natalizio nasce in cucina: i Tea Tag

Come confezionare i regali di natale in modo originale: i tea tag

Il tea è spesso protagonista dei regali di natale, di pensieri gourmand per gli appassionati della tipica bevanda inglese. Ma se potesse essere anche parte del pacchetto, oltre che il regalo stesso? L’idea, che spopola su internet, consiste nel prendere le bustine del tè e foderarle di carta regalo. Si può scegliere quella che si vuole ed è un ottimo modo per confezionare i regali in modo originale: una volta foderate, le bustine si possono attaccare con un fiocchetto sulla confezione regalo e scrivere sopra il nostro nome e quello del destinatario.

Regalo per la nonna? E se la confezione fosse con bottoni vintage?

È una delle soluzioni più in voga in rete: decorazioni natalizie a base di bottoni. Con la variante posh di utilizzare bottoni vintage, perfetti per l’amica fashion victim oppure per la nonna nostalgica. L’idea è facilissima da realizzare, basta prendere una carta da pacchi a tinta unita e utilizzare nastrini per mimare una decorazione natalizia che cada dal bordo alto del pacco, con i bottoni a fare da “palline di Natale”.  Spazio per la fantasia? Tantissimo.

Confezionare i regali in modo originale: il ritorno del giornale

Come confezionare i regali di natale in modo originale: :il ritorno del giornale

Nel dopoguerra o nei periodi di crisi economica la carta da giornale era spesso usata come alternativa per impacchettare i doni, a Natale e non solo. Oggi possiamo riscoprire i vantaggi di questa soluzione decorativa: non solo è altamente resistente, ma avendo migliaia di giornali a disposizione possiamo scegliere il tema o i colori che più si adattano al destinatario del regalo, come un giornale sportivo per il super tifoso o un fumetto per il nipotino appassionato di Spiderman. E se per voi packaging natalizio fa rima con fiocchetti e nastri, allora basta usare le pagine di un quotidiano: sul bianco e nero qualsiasi decorazione sarà perfetta.

E se fosse lo scotch la chiave per confezionare i regali di Natale in modo originale?

La creatività non ha limiti e da qualche anno è nata una nuova moda che lo dimostra e che vede un materiale povero di natura diventare il centro di decorazioni all’ultimo grido. La tendenza arriva dal Giappone e vede lo scotch diventare il rimpiazzo ideale per fiocchi e nastrini per decorare diari, telefonini e quant’altro. Mettendo da parte lo snobbismo, potrebbe essere la nuova frontiera del Natale. È infatti perfetto per i nostri pacchetti in quanto, con pochissimi euro, consente di ottenere svariate varianti a seconda della forma che diamo allo scotch, del suo colore e delle decorazioni che vi sono impresse sopra.

Non buttare quel rotolo!

Come confezionare i regali di natale in modo originale: cosa fare con un rotolo di carta igienica

Per confezionare i regali di natale in modo originale non bisognerebbe disprezzare nessuna fonte d’ispirazione. Gli odiati rotoli di carta igienica, sempre dimenticati una volta finiti e fonti di innumerevoli liti, potrebbero infatti rivelarsi molto utili, se uniti a un pizzico di manualità e di fantasia. Una volta ripulito il cilindro dalla carta rimasta, questo si può piegare alle estremità, un lato verrà totalmente incollato diventando il fondo del pacchetto e l’altro sarà l’apertura nella quale “nascondere” il regalo. Una volta decorato a piacimento questo pacchetto, dal costo pari quasi a zero, è perfetto soprattutto per le minuterie: dagli orecchini ai ciondoli passando magari per un anello.

Vuoi confezionare regali di Natale in modo originale? Procurati una macchina da scrivere

Un trend dall’aria un po’ vintage e tremendamente romantico vede protagonista la vecchia Olivetti del nonno o qualsiasi altra macchina similare che abbiate ancora in casa. Ripulire gli ingranaggi e inserire un nuovo nastro è tutto ciò che serve: poi bisognerà solo battere sul foglio prescelto, meglio se marrone come le vecchie carte da imballaggio, una frase d’augurio e l’indirizzo del destinatario del regalo, come se la inviasse Babbo Natale in persona. Una corda come nastro, una pigna per decorazione e il gioco è fatto: sano e nostalgico spirito natalizio impacchettato.

Regali esotici e originali? L’idea è   Made in Japan

Come confezionare i regali di natale in modo originale: la tecnica furoshiki

Per confezionare i regali di Natale in modo originale si potrebbe dover guardare oltre i nostri confini. Nella terra del Sol Levante è infatti tradizione incartare i regali utilizzando foulard, stoffe e strofinacci con tante modalità di piegatura diverse che la furoshiki (nome originale della tecnica) è una vera e propria arte. Senza voler necessariamente impazzire, per riprodurre l’idea base basta scegliere una stoffa dal taglio quadrato, in modo da posizionare il regalo al centro e annodare i quattro angoli in cima. Le qualità più adatte sono seta o cotone per i pacchi più delicati e tele più pesanti per gli oggetti più grandi.

Scatoline, etichette regalo, nastrini: per un packaging alternativo ed in linea con il mood delle feste è sufficiente seguire lo spirito del Natale ed armarsi di tanta fantasia e creatività. Il risultato? La creazione di un confezionamento alternativo che conquisterà amici e parenti con il regalo più originale di sempre.

Fonte immagini: google.com

Ti è piaciuto quest’articolo? Forse potrebbe interessarti anche Packaging ecologico e sostenibile? Il futuro è il cartone ondulato